seprator

Chi sono

seprator

Musicista autodidatta, laureato in Giurisprudenza, si iscrive alla SIAE come compositore Trascrittore Melodista il 30/06/1988 e successivamente, in data 19/06/1996, anche come autore della parte letteraria.

Black Silver (cover band dei Rockets)

Instradato dal padre ai primi rudimenti della chitarra, in seguito, all’età di 16 anni, si innamora del basso elettrico con il quale muove i primi passi inserendosi come bassista nella formazione dei Black Silver (cover band dei Rockets) con la quale si esibisce a Bari il 13/12/1979 presso il “Picchio Club” ed il 24/05/1980 presso il “Circolo Unione”. Con la stessa formazione (trasformatasi nel frattempo in cover band heavy metal degli AC/DC e Saxon) partecipa in data 13/03/1982 ad un mini concerto presso la caserma “Milano”organizzato dal Centro Regionale Servizi Educativi e Culturali (CRSEC) .

Citty Citty Band Band

Nel 1984 con un’altra formazione la “Citty Citty Band Band”, creata quasi per gioco con alcuni ex compagni di liceo, partecipa all’”Eurofestival dei giovani – Sanremo Domani” con un brano originale composto a quattro mani con il chitarrista del gruppo ed al programma radiofonico di RAI2 regionale “Avanti giovani” condotto da Pippo Volpe.

Associazione Culturale Musicale “L’Elefante”

In quel periodo costituisce con alcuni amici musicisti l’Associazione Culturale Musicale “L’Elefante” del quale è presidente e nell’ambito della quale viene realizzato, ristrutturando un locale in via Ponte alle porte di Carbonara, un piccolo studio di registrazione amatoriale divenuto presto un punto di aggregazione per una miriade di gruppi che, non avendo grosse disponibilità economiche (quando ancora non si era diffusa la home recording) si sono avvicendati utilizzando i locali dell’associazione come sala prove o per registrare dei demo della loro musica.

Gruppo rock “Cargo”

Successivamente, esaurite le precedenti collaborazioni, entra a far parte del gruppo rock “Cargo” con il quale nell’estate del 1986 suona per conto dell’Amministrazione Provinciale di Bari, nelle piazze di alcuni paesi dell’hinterland barese e col quale partecipa ad un programma radiofonico della RAI Regionale.

Gruppo dei “VISIO”

Sempre nel 1986 con il gruppo dei “VISIO” partecipa al “1° Rock City Festival” patrocinato dall’assessorato alla cultura del Comune di Bari.

Telenovela “Filomena Coza Depurada”

Nel 1992, presso il suo studio casalingo di via Putignani, arrangia e registra due sigle per la telenovela “Filomena Coza Depurada” dei comici baresi TOTI e TATA dal titolo “Matrimonio Metafisico” e “Io ti amo e chiacchiere non ce ne vogliono” in onda sulla emittente barese TELEBARI.

Composizione di musiche originali

In quegli anni abbandona momentaneamente le esperienze di gruppo per dedicarsi alla composizione di musiche originali e alla collaborazione con altri musicisti nel campo della home recording.

In particolare con il brano originale dal titolo “l’Anima Ribelle” interpretato dalla cantante Antonella di Venere, arriva in semifinale in due diversi concorsi musicali, il primo tenutosi presso Castel dell’Ovo a Napoli, organizzato dalle ACLI e presentato da Elisabetta Gardini ed il secondo patrocinato da Radio Italia, tenutosi presso la “Bussola” di Viareggio, entrambi con ottimo successo di critica e di pubblico.

Gruppo “Furistrada 4WD”

Nel 1998 riprende l’esperienza musicale “live” costituendo con altri amici musicisti il gruppo “Furistrada 4WD” proponendo cover di vari gruppi musicali pop – rock italiani e stranieri e, successivamente, realizzando anche composizioni originali esibendosi in alcuni locali di Bari e provincia ed in data 15/12/2006 suonando al CONTROFESTIVAL presso il teatro Kismet di Bari.

Il duo “Two of Us”

Con il duo “Two of Us” (due chitarre e due voci) negli anni dal 1999 al 2003 si esibisce suonando la chitarra acustica, l’armonica a bocca ed in voce in serate a tema (dedicate alla musica dei Beatles, Lucio Battisti e Cantautori anni 80) presso alcuni circoli privati di Bari.

Libera Orchestra Barese

Con un’altra formazione nel gennaio 1999 (Giardini di Atrebille) e nel gennaio 2009 (Storie del Vecchio Sud), canta, suona la chitarra ed il banjo proponendo brani di Fabrizio de Andrè.
Il 17/12/2009, con la Libera Orchestra Barese si esibisce suonando la chitarra acustica al Kismet proponendo ancora la musica Di Fabrizio De Andrè.

Successivamente sempre con la Libera Orchestra Barese si esibisce, sempre proponendo la musica di Fabrizio De Andrè, in concerti benefici in data 21/04/2010 presso il Teatro Piccinni di Bari ed in data 07/07/2011 presso la Casa Circondariale di Bari.

shape
Copyright © Artist Wordpress Theme 2016. All rights reserved Theme by kamleshyadav